Crea sito

La Juventus rinnova il futuro

Giorni importanti in casa Juventus quelli appena trascorsi. Giorni nei quali la dirigenza bianconera ha messo a segno due operazioni molto importanti. Sono stati infatti rinnovati i contratti per le prestazioni sportive di Leonardo Bonucci (2024) e Juan Guillermo Cuadrado (2022).

Il colombiano, che compirà 32 anni a maggio, è uno di quei classici esempi di storie a lieto fine. Più volte messo in discussione e sul piede di partenza nel corso dell’ultima sessione di mercato, si è guadagnato la permanenza sotto la Mole a suon di prestazioni esaltanti e determinanti nella nuova posizione di esterno basso di difesa.

Giocatore in grado di creare la superiorità numerica come pochi pari ruolo in questo momento e in grado di offrire corsa e qualità come raramente si era visto a Torino nelle ultime stagioni.

Nessuno dimentica i meravigliosi anni del trenino svizzero Stephan Lichtsteiner ma la qualità offerta “riccioluto” sudamericano è veramente tanta, tantissima roba. E il rinnovo propostogli dalla Juventus è un contratto figlio dell’impegno, dell’umiltà e del sudore in campo e quindi assolutamente meritato.

I prossimi step dovrebbero riguardare il portiere polacco Szczesny e il centrocampista Matuidì.

La Juventus rinnova il futuro.

Pubblicato da Luca Gramellini

Scrivere è sempre stata una passione. Essere apprezzati dipende da noi stessi ma resta un privilegio. Non smettete mai di cullare i vostri sogni. Credeteci sempre e lottate per raggiungerli. Credete in voi stessi. I sogni si avverano.