Tizio, Kaio (Jorge) e Sempronio le piste calde

Che sarebbe stato un mercato avaro di “colpi da novanta” era ampiamente previsto ed era anche stato preannunciato, ma che il possibile acquisto di Tizio (tale Manuel Locatelli) andasse così per le lunghe, un po’ meno. Nel frattempo, mentre la Juventus continua ad inseguire il sogno Locatelli è sopraggiunta la trattativa per Kaio (Jorge) e i bianconeri dopo la missiva inviata al Santos, con la quale annunciavano la volontà di trattare il giocatore in scadenza il prossimo 31 dicembre, fanno sul serio. L’intenzione della dirigenza è quella di offrire un piccolo indennizzo alla società carioca nell’ordine del milione, massimo milione e mezzo per chiudere l’acquisto già in questa sessione di mercato. Nei prossimi giorni sono attesi sviluppi positivi per far sì che Kaio Jorge possa aggregarsi alla truppa di Massimiliano Allegri nei primi giorni di agosto. Dopo tizio e Kaio manca Sempronio e i bene informati dicono che risponda al nome di Miralem Pjanic che sarebbe davvero vicinissimo al ritorno sotto la Mole. Qui l’ostacolo per la chiusura dell’operazione non sarebbe né il Barcellona, né la cospicua riduzione d’ingaggio a cui dovrebbe “piegarsi” il bosniaco con passaporto lussemburghese, ma la necessaria uscita di uno dei diversi esuberi ancora presenti nella rosa juventina. L’estate è lunga e calda, come le piste che rispondono ai nomi di Tizio, Kaio e Sempronio.

Pubblicato da Luca Gramellini

Scrivere è sempre stata una passione. Essere apprezzati dipende da noi stessi ma resta un privilegio. Non smettete mai di cullare i vostri sogni. Credeteci sempre e lottate per raggiungerli. Credete in voi stessi. I sogni si avverano.